Governance

La Società opera esclusivamente su incarico e committenza del Comune di Palermo, che esercita il “controllo analogo” – secondo quanto indicato nel “Regolamento sulle attività di vigilanza e controllo su società ed enti partecipati” – sui principali atti di gestione e sulle decisioni di particolare rilievo, così come di volta in volta individuati dalla stessa Amministrazione Comunale e comunicati alla Società.

Gli organi sociali di RAP sono l’Assemblea dei Soci, il Consiglio di Amministrazione, il Direttore Generale, il Collegio Sindacale e il Revisore legale dei conti.

In attuazione di quanto previsto dal D.Lgs. 231/2001, in RAP è presente l’Organismo di Vigilanza e Controllo, con i compiti di vigilare sull’osservanza delle prescrizioni del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo, di valutarne la reale efficacia e adeguatezza a prevenire la commissione dei reati previsti nel decreto e oggetto di valutazione aziendale, di proporre eventuali aggiornamenti del Modello che dovessero emergere a seguito dell’attività di verifica e controllo, adeguandolo così ai mutamenti normativi o alle modifiche della struttura organizzativa aziendale.